ISTITUTO MUSICALE ORFEO STILLO

Lezioni

Affianco all’attività concertistica l’Associazione si occupa della formazione musicale di base e di livello superiore; a tale proposito nella primavera del 1999 la stessa ha organizzato un Corso per insegnanti di Educazione Musicale delle Scuole Medie e Superiori che ha visto la presenza di docenti universitari (Adamo, Pugliese del DAMS di Cosenza) e valenti pedagogisti e didatta di fama nazionale (Spaccazocchi, Stumpo, Pantaneschi); per quanto riguarda la formazione di base si avvale della collaborazione, dal 1994, dell’ Istituto Musicale “Orfeo Stillo” (già Accademia Musicale “Orfeo Stillo”), struttura che opera sul territorio per la formazione didattico-musicale e che ha fatto della “qualità”, a partire dalla scelta dei docenti per finire alle cose più semplici, la sua prima caratteristica e che, pur prevedendo una diversificazione tra corsi professionali e amatoriali, è sempre tesa alla valorizzazione degli allievi attraverso la personalizzazione degli studi, collaborando con docenti prestigiosi sia per gli strumenti classici che leggeri e naturalmente per il canto lirico e leggero. Insieme alla stessa svolge anche un’opera di divulgazione operistica in coincidenza della Stagione Lirica del Teatro Rendano di Cosenza organizzando per gli allievi lezioni di orientamento e preparazione all’opera da ascoltare e, cosa ancora più coinvolgente ed efficace, un incontro con i protagonisti al termine dello spettacolo stesso. Si coniugano, nell’occasione, interessanti visite guidate ai monumenti e beni della provincia (i Musei Civici di Rende e Cosenza, il Castello Svevo, la Biblioteca Nazionale e Civica sempre a Cosenza, la scuola di liuteria del M° De Bonis a Bisignano, etc.). Fiore all’occhiello è senza dubbio il Corso di Propedeutica Musicale per bambini in età pre-scolare a partire dai tre anni, che utilizza una metodologia innovativa frutto di studi approfonditi sulla pedagogia infantile creata dal docente che cura detto Corso.

Palazzo StilloParticolarmente interessante l’esperienza di molti degli allievi dell’Accademia selezionati tra le scuole della provincia per partecipare all’allestimento de “L ’ Arca di Noè” di Benjamin Britten in qualità di coristi (“gli animali dell’arca”), opera quest’ultima che ha concluso la Stagione Lirica 1997 del Teatro Rendano di Cosenza. Stretto risulta essere il rapporto con le scuole di ogni ordine e grado del territorio, per le quali è spesso chiamata ad organizzare delle lezioni-concerto e/o ad elaborare e realizzare progetti musicali per le stesse. Inoltre l’Accademia è stata sede nel 1996/97 delle selezioni allo “Zecchino d’oro” per la costa tirrenica della provincia di Cosenza mentre nel 2001 il Coro di Voci Bianche, unitamente al Corso di Propedeutica, e agli allievi del Corso di Canto, sono stati protagonisti della favola musicale “Biancaneve e i sette nani” che ha riscosso notevoli apprezzamenti di critica e di pubblico nella serata del 6 maggio, a 20 anni dalla scomparsa di Orfeo. Nell’ aprile 2002 gli stessi hanno vinto nella sezione Cori il primo premio della Rassegna Nazionale Giovani Musicisti Città di Paola Premio S. Francesco di Paola con la favola musicale “Pinocchio”.

Da 20 anni contribuisce alla formazione di numerosi musicisti, molti dei quali oggi diplomati, diplomandi, vincitori di concorsi sia a livello nazionale che internazionale e/o inseriti stabilmente nel campo dello spettacolo. Prevede corsi a partire dai 3 anni in su senza limiti di età.

Sezione classica

Propedeutica — Pianoforte — Canto lirico — Chitarra — Violino — Violoncello — Sassofono — Flauto — Clarinetto — Oboe — Tromba — Fisarmonica — Musica da camera — Teoria, Solfeggio e Dettato Musicale — Armonia — Storia della Musica — Composizione — Coro di voci bianche — Coro polifonico

Sezione jazz

Pianoforte jazz — Tastiere — Batteria — Chitarra elettrica — Basso — Ensemble strumentale/vocale — Canto leggero/jazz — Computer music — Arrangiamento e improvvisazione

 

Associazione StilloDurante l’anno scolastico sono previsti, a completamento delle attivita’ didattiche:

  • incontro con l’opera;
  • gite culturali;
  • corsi di alto perfezionamento e masterclass con docenti di chiara fama;
  • stagione concertistica;
  • produzione musical;
  • Concorso Giovani Musicisti “Città di Paola — Premio S. Francesco di Paola”.

Gallery